News

Check out market updates

BONUS MOBILI 2017 LEGATO AI LAVORI AVVIATI DAL 2016

Fonte: supplemento “L’esperto risponde” de “Il Sole24ore” del 16.01.2017.

Anche per il 2017 si applica il bonus mobili in presenza di interventi di ristrutturazione edilizia che fruiscono della detrazione del 50%, mentre se si eseguono interventi di risparmio energetico che fruiscono della detrazione del 65% il bonus mobili non trova applicazione. La legge di bilancio 2017, quindi, proroga il potenziamento della detrazione IRPEF per il recupero delle abitazioni che si applicherànella misura del 50% per le spese sostenute sino al 31 dicembre 2017, da assumere entro il limite massimo di Euro 96.000,00.

Sempre per il 2017, viene altresì prorogata la detrazione IRPEF per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici, destinati ad abitazioni ristrutturate, che si applicherà ancora, per un importo massimo di spesa di Euro 10.000,00, nella misura del 50% per le spese sostenute sino al 31 dicembre 2017.

Tuttavia, rispetto alle agevolazioni in vigore fino al 31 dicembre 2016, la proroga per il 2017 del “bonus mobili” viene riconosciuta ai soggetti che sull’abitazione da arredare hanno avviato interventi agevolati con il “bonus edilizia”, a decorrere dal 1° gennaio 2016, escludendo quelli iniziati antecedentemente a tale data.

Pertanto, a partire dal 1° gennaio 2017, il bonus mobili TROVA APPLICAZIONE SOLO A CONDIZIONE CHE I LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE SIANO INIZIATI NON PRIMA DEL 1° GENNAIO 2016.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

ten + 7 =

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi